C’è solo la strada

Una nave, con una rotta precisa che ci porta dritti verso una casa

Perché è tutto un rapporto diverso che è molto più avanti
ma c’è sempre una casa con altre aspirine e calmanti
e di nuovo mi trovo a marcire in un’altra famiglia -la nostra, la mia-
abbracciandola, guardando la porta e la mia poesia
“Amore ti lascio, vado via”

C’è solo la strada su cui puoi contare, la strada è l’unica salvezza
c’è solo la voglia e il bisogno di uscire
di esporsi nella strada nella piazza
perché il giudizio universale non passa per le case
le case dove noi ci nascondiamo
bisogna ritornare nella strada
nella strada per conoscere chi siamo

Giorgio Gaber

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: